Gli Autori

Tre amici: Massimo, Francesco e Esther

FRANCESCO PIFFERI

da oltre 15 anni si occupa di risoluzione dei conflitti, lavorando come Conciliatore e Mediatore Professionista civile e commerciale presso gli Organismi di mediazione delle Camere di Commercio. Laureato in giurisprudenza, dopo aver conseguito due Master of Laws (LL.M.) in Olanda e negli Stati Uniti d’America si è occupato di diritto internazionale e risoluzione alternativa dei conflitti lavorando come legale e avvocato per oltre 20 anni. Contemporaneamente ha seguito l’azienda di famiglia, all’interno della quale dal 2014 dirige un progetto di start-up innovativa nel settore agro-alimentare. Dal 2010 insegna e allena all’uso e alla pratica della comunicazione empatica (o comunicazione non violenta – M.B. Rosenberg) nell’ambito dell’evoluzione personale, delle professioni, della mediazione e della facilitazione dei gruppi. Ciò lo ha portato a concentrarsi, più di recente, sull’ attivazione e sviluppo dell’intelligenza collettiva: un modo nuovo di concepire leadership, team-building, problem solving all’interno di organizzazioni e imprese.
Vive e lavora a Londra (Regno Unito).

ESTHER MIRIAM COOK

da oltre venti anni si occupa di facilitazione di gruppo e gestione di progetti nell’ambito del cambiamento sociale. Crede che ogni gruppo abbia già tutte le capacità e competenze di cui ha bisogno per fare la differenza in positivo, e che -connettendosi con ciò che porta ogni membro di vivo e di supporto alla comunicazione autentica- possiamo massimizzare l’efficacia di qualsiasi gruppo. Ha lavorato a progetti nei settori della salute mentale, della criminalità giovanile, dell’istruzione e dell’ambiente. Ha facilitato gruppi di vario tipo come corsi di gestione della rabbia, circoli di coaching per dirigenti senior e gruppi di pratica di comunicazione nonviolenta. Ha conseguito una laurea in Politica e un master in Sociologia e Psicodinamica. È co-fondatrice del progetto Compassionate Connection che mira a promuovere modi più consapevoli e autentici di connettersi che opera principalmente nel nord dell’Inghilterra.
Attualmente sta supportando la crescita della comunità di comunicazione nonviolenta attraverso la facilitazione di eventi e attività di formazione. Inoltre, lavora su progetti ambientali di comunità, ad es. rifiuti zero. Vive nella bellissima citt. di York (Inghilterra) con il suo compagno e ama la scrittura, il the verde e la buona conversazione.

MASSIMO GIORGINI

has been involved for eighteen years in the development of the potential of individuals, groups and organisations in both social and professional contexts. Since 2010, he has been professionally active a

si occupa da 18 anni di sviluppo delle potenzialità delle persone, dei gruppi e delle organizzazioni in ambito sociale ed aziendale. Dal 2010 svolge attività professionale come Counselor e Facilitatore di gruppi, aiutando le persone ad esprimere al meglio le proprie potenzialità ed i gruppi ad utilizzare appieno la propria intelligenza collettiva. Progetta e propone percorsi di formazione presso l’Associazione culturale “Albero della Vita” di Bologna ed è formatore presso il Consultorio UCIPEM di Bologna.
Ha un percorso multidisciplinare che integra aspetti scientifici ed umanistici. Spinto dal desiderio di conoscere i segreti dell’universo si Laurea in Fisica nel 1995. Subito dopo la laurea diventa imprenditore fondando un’azienda di servizi su Internet. Appassionato fin dai tempi dell’Università di tecniche e metodi per l’evoluzione personale, dal 2000 conduce workshop di meditazione e crescita personale. Nel 2005 si Laurea in Filosofia, approfondendo la visione sistemica del mondo emergente dalla Fisica Quantistica e dalle Scienze della Vita. L’esplorazione del pensiero sistemico lo ha portato nel 2019 alla terza Laurea in Psicologia che gli ha permesso di approfondire il pensiero ecologico di Gregory e Nora Bateson.
Vive con la sua famiglia in Valsamoggia, nella splendida cornice naturale delle prime colline bolognesi.